• 0

Vacanze nelle Marche: idee di viaggio

Vacanze nelle Marche? Certo che sì!

Mare, montagna, musei, sagre e tanto divertimento vi aspettano in tutte le 5 province di questa terra che racchiude in sé tutto il bello dell’Italia.

Mare

Da Gabicce (PU), località sul confine con la Romagna, fino alla foce del fiume Tronto al di là della quale comincia l’Abruzzo, ci sono qualcosa come 180 chilometri di litorale intervallati da almeno 15 Bandiere Blu.

Questo lunghissimo bagnasciuga è stato recentemente suddiviso in zone: la Riviera delle Colline, va da Gabicce fino a Fano a sud della quale, Senigallia è da sempre detta la spiaggia di velluto.

Ad Ancona inizia la Riviera del Conero che lascia il posto, all’altezza del litorale fermano alla Verde Riviera Picena e poi alla celeberrima Riviera delle Palme con San Benedetto del Tronto come capofila.

Lunghi tratti di sabbia finissima nei quali le spiagge libere si alternano agli stabilimenti balneari anche se non mancano solitarie spiagge di ciottoli e ghiaia e calette nascoste ai piedi dei due promontori: il Monte San Bartolo e il Monte Conero.

Ripatransone-parco-avventura

Piste ciclabili

I principali centri balneari sono dotati di piste ciclabili che ne fanno vere e proprie località bike friendly.

Brilla Pesaro con la sua Bicipolitana, una grande rete urbana di ciclabili che vanno fino a Fano, ma anche la Riviera delle Palme, dove una ciclopedonale, quasi tutta fronte-mare, collega Cupra Marittima con Grottammare, San Benedetto del Tronto inoltrandosi poi nella Riserva Naturale della Sentina, a Porto d’Ascoli, sulla riva sinistra del fiume Tronto.

Pesaro-bicipolitana

Montagna

Quasi il 10% del territorio regionale ricade all’interno di parchi e delle riserve naturali.

Tutti conoscono il Parco Nazionale dei Monti Sibillini e il Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga che tutelano una grande superficie montana del sud della regione.

Anche i due promontori citati sono interessati da importanti riserve naturali e ci riferiamo al Parco Naturale del Conero e al Parco Naturale Monte San Bartolo ma, tra le altre zone di rilevanza naturalistica segnaliamo:

  • il Parco Naturale Interregionale Sasso Simone e Simoncello,
  • il Parco Naturale Gola della Rossa e di Frasassi,
  • la Riserva Naturale Monte San Vicino e Monte Canfaito,
  • la Riserva Naturale Statale Abbadia di Fiastra,
  • la Riserva Naturale Statale Gola del Furlo
  • la Riserva Naturale Sentina.

Sibillini-panorama

Laghi

I laghi delle Marche sono per la maggior parte artificiali ma non per questo meno attraenti dal punto di vista del paesaggio o delle possibilità che offrono ai visitatori: sentieri naturalistici, aree picnic, sport acquatici, alcuni sono balneabili e molti hanno ristoranti, bar e stabilimenti balneari con noleggio ombrelloni e sdraio.

Potete scoprire quali sono quelli da visitare leggendo i laghi da non perdere nelle Marche.

lago di Cingoli

Sagre

Durante tutto l’anno, ma soprattutto d’estate, le Marche propongono decine di sagre gastronomiche che rappresentano un interessante momento di aggregazione.
Ne segnaliamo alcune:

  • la Sagra dei Maccheroncini di Campofilone, all’inizio di agosto è l’occasione per visitare lo storico borgo fermano affacciato sul mare;
  • Pedaso è la storica location della Sagra Delle Cozze, nel suo genere forse la più famosa della regione;
  • Mosciolando, invece, è la manifestazione estiva che si svolge nella baia di Portonovo per celebrare il mosciolo, mitile selvatico autoctono di questa zona del Monte Conero.
  • tra le sagre delle castagne, come non menzionare quella di Smerillo (FM), forse la più nota del sud della regione;
  • è il borgo di Cupramontana (AN) a fare da teatro della più antica Festa dell’Uva delle Marche.

Portonovo-mosciolando

Parchi avventura

Molto amati dai ragazzi ma anche dai giovani adulti, sono disseminati a macchia di leopardo un po’ dappertutto.
Tra i maggiormente noti segnaliamo il Parco Avventura del Lago di Cingoli, il Parco Avventura Lago di Fiastra, il Frasassi Avventura, il Quercus Park Ripatransone e il Carpegna Park.

Ma l’elenco completo con tutti gli indirizzi e i percorsi lo trovate su: I parchi avventura delle Marche.

Ripatransone-parco-avventura

Musei

Pinacoteche, Musei archeologici, gallerie d’arte, scientifici o di storia naturale, della civiltà contadina, carta, perfino della carrozza… avrete solo l’imbarazzo della scelta. Per scoprire quali sono i più originali, i più famosi e quelli meno noti, divisi per provincia, potete leggere l’articolo dedicato ai Musei delle Marche.

museo archeologico nazionale Ancona

Spacci aziendali

Chi viene in vacanza nelle Marche, la patria della calzatura, non può mancare una visita in almeno uno dei più noti spacci aziendali, nell’articolo dedicato trovate nomi, indirizzi e recapiti per verificare le aperture.

Gli spacci aziendali nelle Marche

Da non perdere

Urbino, Gradara, Recanati, Fabriano, Loreto,  Macerata, Fermo, Torre di Palme, Grottammare, Ascoli Piceno, Offida, Acquaviva, Ripatransone, Castelfidardo e… aggiungete voi il vostro luogo marchigiano del cuore.

 

 

 

 

 

 

SCOPRI Ascoli Piceno CON I NOSTRI OCCHI

Tags:, , , , , , , , , , , , , , , , ,
it Italian
X